Ischia


Ischia

L´Isola di Ischia e' suddivisa in 6 comuni : Ischia Porto, Casamicciola Terme ,Forio d`Ischia ,Lacco Ameno, Serarra/Fontana e Barano d´Ischia.

L`Isola di Ischia o anche chiamata "Isola Verde", e` una perla del Tirreno che offre tra le migliori terme al mondo, con le sue 103 sorgenti, 69 fumarole, 29 sorgenti termali e 2 fangaie. I cui alberghi, hotel e terme comunali, ne sfruttano le sue proprieta` benefiche sia per gli ospiti, sia per i nativi del luogo.

Ischia Porto

Citta` di Ischia, il primo comune isolano, con alberghi e hotel a ischia, terme e parchi termali, con il porto Borbonico, con il Palazzo Reale e il Castello Aragonese, e il biglietto da visita del intera Isola

Casamicciola Terme

Casamicciola Terme e` uno dei sei comuni isolani con la piu` alta densita` di Alberghi e terme data la presenza massicia del sottosuolo di sorgenti e fanghi. Anch`essa e dotata di un porto sia commerciale sia turistico ed un osservatorio geofisico.

Forio d'Ischia

Il comune piu` esteso dell` intera Isola il piu` esposto al sole con alberghi termali le piu` belle spiagge e il Parco piu` bello e conosciuto al mondo "il Poseidon" possiede tra le piu` belle e numerose chiese isolane "ogni giorno e` una festa". Forio nell` antichita` era una fortezza, le sue sette torri dominavano contro gli attacchi dei Saraceni.

Lacco Ameno

E` il comune piu` piccolo comune dell` Isola di Ischia, ma certamente piu` curato nei minimi particolari "una vera bomboniera". Lacco Ameno e` conosciouta grazie ai suoi grandi Alberghi Termali e per il famoso scoglio denominato "IL FUNGHO". I primi scopritori di questo lougo furono gli antichi greci, che ad oggi, visitando il Museo di Ptheacusae, si pou` vedere gli usi e costumi di quel grande popolo anticho. Il Museo o scavi archeologici si trova al di sotto della Chiesa di Santa Restituta "La Patrona dell` intera Isola". Lacco ha il secondo parco termale per importanza i giardini del Negombo nella baia di San Montano sotto al suo omonimo albergo. Negli anni`50 Angelo Rizzoli, il cineasta, si innammoro` di questo paese, a tal punto di costruici sia un albergo, sia un Ospedale per i nativi Isolani